Il Dispiacere – Asso di Picche

sibille dispiacere asso di piccheSulla carta c’è una donna piangente. Anche se la persona é femminile la carta non impersona il sesso, parla di dispiacere profondo, tristezza, insoddisfazione.

E’ una lama che di primo impatto mostra sofferenza, appartiene al seme di picche, il seme delle difficoltà e delle lotte, sotto alla carta la frase é però di buon auspicio, spiega infatti che il dispiacere non durerà per una buona notizia in arrivo, la carta viene così “trasformata” da negativa a quasi positiva

Significato al dritto

In amore preannuncia liti con il partner o in famiglia. Se é seguita dal bambino riguarda difficoltà con i figli, ma queste difficoltà, grazie alla citazione, per quanto dure e difficili, riuscirai a superarle senza però risparmiare sacrificio; se invece é seguita da carte particolarmente positive come la gran consolazione o la fortuna spiega che il periodo di difficoltà, di lotte e di malintesi finalmente sta finendo e la buona notizia che risolleverà il tuo morale é proprio questa.

Sul lavoro se é seguita dalla carta della comunicazione al rovescio indica difficoltà nel rapporto con i colleghi e per quanto ti sforzi di andare d’accordo con tutti con alcuni dovrai ricominciare sempre dall’inizio. La bella notizia é che nulla é irrecuperabile, specialmente con i colleghi con cui riesci nella tua impresa.

Significato al rovescio

Rovesciata indica rapporti bui, per quanto lotti per ottenere i risultati sperati, ad esempio la ripresa di una relazione, questi sforzi risultano vani. Può esserci una via d’uscita solo se é seguita da carte positive diritte.

Sul lavoro é la difficoltà nel portare avanti un impiego che non ti piace, se é seguita dalla lettera rovesciata si riferisce ad un contratto a tempo determinato che non diventerà indeterminato, dentro di te é un sollievo cambiare lavoro ma contemporaneamente ti disperi per paura di non riuscire a trovare più nulla. Se invece segue la carta del tormenti rovesciata indica una depressione profonda.