La malinconia – Cinque di Quadri

Sibille Allegrezza al Cuore Cinque di CuoriSulla carta vi é dipinta una donna estremamente triste e malinconica, ci sono delle lacrime sul suo viso, é seduta con la testa china, segno di chi non crede di avere la forza per riuscire a superare le avversità. Non é una carta positiva nonostante é appartenente ai quadri, parla di dolore profondo, di rassegnazione, anche se la figura é femminile, la lama si rivolge ad entrambi i sessi.

Significato al dritto

In amore é la rassegnazione dopo un allontanamento, il, rimpianto della storia finita, nonostante hai lottato per salvare ciò che ti univa al partner la conclusione é arrivata ugualmente, può però avere un significato differente, se ad esempio é seguita dalla carta del dispiacere, nonostante la parola ci suggerisce negatività, quest’ultima lama parla di una bella notizia che arriverà presto e che sarà in grado di portare via qualsiasi dispiacere, in questo caso se il consulto riguarda un amore finito, c’è la possibilità che la storia riprende.

Se invece la malinconia é seguita dalla carta dei tormenti é segno di un peggioramento dello stato d’animo, tanto da diventare depressione, il consiglio delle carte é di prevenire, vai da un medico qualificato, uno psicologo e chiedi aiuto prima che la situazione peggiori.

Nel lavoro indica qualcosa che é andato storto, un progetto non decollato, sacrifici di rimettere in piedi la situazione vani, in questi casi l’unica via di uscita é di non mollare, se é seguita dalla carta dell’artista le carte vedono che una persona, un amico, un parente, qualcuno che ti vuole bene, ti aiuterà ad uscire dalle difficoltà economiche.

Significato al rovescio

Al rovescio parla di depressione già in atto, un crollo emotivo devastante, hai bisogno di aiuto qualificato subito, ti senti senza valore. Se però é seguita da da carte di interruzione diviene positiva, cioè racconta della fine di un brutto periodo di depressione, una ripresa di vita.