Il vedovo – tre di picche

sibille vedovo tre di piccheSulla carta é raffigurato un uomo in un cimitero che soffre guardando la tomba della moglie.

Anche se la carta é maschile, non interpreta il sesso di una persona ma parla dello stato d’animo che si vive in un momento di abbandono, i ricordi, fanno male, la nostalgia é di casa accompagnata dalla malinconia e solitudine.

Significato al dritto

In amore può riferirsi all’amarezza dopo una fine storia, ad esempio se prima del vedovo si posiziona la carta della morte il pensiero del partner fa soffrire molto, se successivamente ci sono carte che parlano di inizio, ad esempio la fortuna o il bambino, sempre sul campo sentimentale stai per vivere una nuova storia importante, la sensazione di lutto provato fino ad ora sta finalmente per abbandonarti.

Nel campo lavorativo stai ricordando con malinconia periodi in cui economicamente stavi meglio, ad esempio se precede la carta del denaro o degli omaggi di preziosi; se invece segue la carta del viaggio prevede una perdita di tranquillità economica in seguito ad uno spostamento lavorativo, tipo un cambio di mansione presso un’altra azienda con guadagni inferiori.

Significato al rovescio

Rovesciata parla del tuo stato mentale momentaneo, sicuramente non arrivi da un periodo felice e spensierato, sei provato/a, il consiglio, se segue la carta del dottore diritta, di andare dal medico per poter ricevere aiuto; mentre se segue la carta dei deliranti al contrario la situazione é seria: hai a che fare con ansia, depressione in stadio avanzato, in una situazione del genere non riesci più a vedere la fine del tunnel con la paura di poter commettere gravi errori.

Il consiglio quando esce il vedovo al contrario é di non vergognarsi di chiedere aiuto a persone qualificate e di non dimenticare mai che non può piovere per sempre, la vita torna sempre a sorridere, é soltanto un periodo che passerà molto prima se rimani positiva/o